Dopo i problemi alla power unit prima del Gran Premio di Austin, la Ferrari di Charles Leclerc sarà costretta a montare un nuovo motore in Brasile. Per questo, il monegasco sarà penalizzato con 10 posizioni nella griglia di partenza del Gp di Interlagos.

Arriva la penalità per la Ferrari di Leclerc

Leclerc subirà una penalità in Brasile

Il danno al motore della Ferrari di Leclerc arrivato nel Gran Premio di Austin non è riparabile. Per questo la scuderia italiana si troverà costretta a montare sulla monoposto numero 16 un nuovo motore, dovendo però subire una penalità di 10 posti sulla griglia di partenza. La notizia è stata data dal team principal della Ferrari, Mattia Binotto, prima della partenza per il Brasile: “La monoposto di Leclerc ha subito un danno al motore troppo grave. Dobbiamo accettare una dura penalità, ma siamo sicuro che in Brasile torneremo a gareggiare ai massimi livelli”.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.