Siamo quasi arrivati alla fine delle qualificazioni europei per Euro 2020, l’Italia di Mancini si è già qualificata con 3 turni d’anticipo, vincendo al momento tutte le partite del girone, 8 su 8, e riuscendo a battere diversi record storici. Ma chi potrebbe incontrare l’Italia di Mancini dopo le qualificazioni europei per Euro 2020? Andiamo ad analizzare uno per uno i gironi e la situazione di questi.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo A

Nel gruppo A l’Inghilterra è a +3 dalla Repubblica Ceca e a +4 dal Kosovo, nella prossima giornata gli baste un pareggio interno contro il Montenegro potrebbe chiudere definitivamente il discorso qualificazione. Repubblica Ceca e Kosovo si contendono il secondo posto, sono attualmente distanziate di un solo punto e nella prossima giornata giocheranno l’una contro l’altra. Se il Kosovo non riuscisse ad arrivare nelle prime due posizioni è comunque sicuro di un posto agli spareggi in quanto ha vinto il Gruppo D3 di Nations League. La Bulgaria al momento è qualificata agli spareggi, per il Montenegro niente da fare.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo B

Nel gruppo B l’Ucraina è già qualificata al prossimo europeo. Il Portogallo di CR7 è al momento un punto sopra la Serbia ma ha un percorso decisamente più in discesa, deve affrontare infatti Lituania e Lussemburgo, mentre la Serbia dovrà giocare contro Lussemburgo e Ucraina. Sia Portogallo che Serbia se non chiudessero al secondo posto sarebbero sicure di un posto agli spareggi come vincente dei Gruppi A3 e C4 di Nations League. Nulla da fare per Lussemburgo e Lituania.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo C

Basta un pareggio nella sfida contro l’Irlanda del Nord all’Olanda per qualificarsi, altrettanto agevole la qualificazione per la Germania alla quale contro la Bielorussia basterà fare meglio proprio dell’Irlanda del Nord. Nulla da fare per il resto.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo D

Nel gruppo D Irlanda, Danimarca e Svizzera sono tutte attaccate, con gli svizzeri con un solo punto in meno, ma attenzione perché gli irlandesi hanno una gara in più. La Georgia parteciperà agli spareggi come vincitrice del Gruppo D1 di Nations League. Nulla da fare invece per Gibilterra.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo E

Nel Gruppo E alla Croazia basta un pareggio nella gara contro la Slovacchia per qualificarsi. Nell’ultima giornata la stessa Slovacchia e l’Ungheria saranno protagoniste di una corsa alla qualificazione, con gli ungheresi in vantaggio di 2 punti ma con una gara in più. Il Galles deve vincere assolutamente nella prossima gara per rientrare in questo mucchio selvaggio che aspira all’Europeo. Azerbaigian già eliminato.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo F

Nel gruppo F è già qualificata la Spagna. Svezia e Romania sono rispettivamente a 15 e 14 punti e si sfideranno nella prossima gara l’una contro l’altra in match decisivo per la qualificazione. È ancora in gioco anche la Norvegia che però deve obbligatoriamente vincere e sperare in un pareggio nella gara sopracitata, in ogni caso ha un posto agli spareggi garantito perché ha vinto il Gruppo C3 di Nations League. Nulla da fare per Malta e Isole Faroe.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo G

Nel gruppo G è già qualificata la Polonia. All’Austria basta un pareggio contro la Macedonia del Nord per qualificarsi, seguono molto dietro la Macedonia del Nord e la Slovenia che rischiano di essere fuori dai giochi. Lettonia ferma a 0 punti e dunque ormai eliminata.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo H

Nel gruppo H dopo il pareggio di questa giornata è praticamente fatta per Turchia e Francia, l’ultima speranza per l’Islanda sta proprio nella gara della prossima giornata, dopo sfiderà in un clima prevedibilmente infernale la Turchia, se non vince sarà eliminata, al momento è però qualificata per gli spareggi. Albania, Andorra e Moldavia sono già definitivamente eliminate.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo I

Nel gruppo I sono già decise le due qualificate, il Belgio e la Russia, che adesso si giocano però il primo posto, i russi sono a -3 ma nella prossima gara sfideranno proprio il Belgio in casa loro. La Scozia parteciperà agli spareggi, nulla da fare invece per Cipro, Kazakistan e San Marino.

Qualificazioni europei per Euro 2020: Gruppo J

Nel gruppo J l’Italia di Mancini, come già detto, si è qualificata ed ha solidificato il primo posto. Alla Finlandia occorre una vittoria contro il Liechtenstein per qualificarsi. Sia i finlandesi che gli inseguitori della Bosnia hanno un posto assicurato agli spareggi se richiesto come vincitrici dei Gruppi C2 e C3 della Nations League. Molto più complicata per l’Armenia che deve vincere e sperare che non lo faccia anche la Finlandia, nulla da fare invece per Grecia e Liechtenstein.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.