L’European Poker Tour (EPT) è una serie di tornei di poker simili a quelli del World Poker Tour (WPT), creato da John Duthie, vincitore del torneo inaugurale Poker Million. È nato nel 2004 come parte dell’esplosione mondiale nella popolarità di Texas Hold’em. Dal 2011 l’EPT è sponsorizzato e interamente posseduto e controllato dal casinò online PokerStars e registrato da Sunset + Vine per la trasmissione televisiva in tutta Europa. Nel 2017, la serie è stata interrotta e rinominata PokerStars Championship. Tuttavia, questo cambio epocale è durato solo un anno e l’EPT è tornato nel 2018.

ept
ept

EPT: la storia

Dopo aver iniziato nel 2004, con sette tornei di poker Texas Hold’em No Limit trasmessi in televisione in tutta Europa, l’EPT è cresciuto fino a diventare la serie di tornei di poker più ricca e popolare d’Europa. Il tour ora rivaleggia con i migliori eventi in America e attira alcuni dei più grandi nomi di poker di tutto il mondo. Alcuni commentatori televisivi sono famosissimi giocatori di poker come Greg Raymer, Daniel Negreanu e Victoria Coren Mitchell.

Nelle prime tre stagioni, la differenza più significativa con i tornei di poker di fama mondiale era il buy-in e il suo effetto sul montepremi: l’EPT aveva un buy-di circa la metà del WPT. Questo è cambiato nella stagione 4 quando il buy-in per la maggior parte degli eventi EPT è stato aumentato a 8.000€ a causa della maggiore popolarità e della mancanza di spazio nei casinò partecipanti. Inoltre, il tavolo finale è composto da 8 giocatori, a differenza dei tavoli finali da 6 giocatori resi popolari dal WPT.

La popolarità dell’EPT è cresciuta all’unisono con quella del poker come gioco. Il primo evento in assoluto a Barcellona aveva un buy-in di 1.000€, con 211 giocatori iscritti e un montepremi totale di soli € 229.000. In confronto, la finale dell’EPT Stagione 3 ha avuto un buy-in di 10.000€ e ha attirato 706 giocatori, creando un montepremi di € 6.600.000. Questo lo ha reso il torneo di poker più ricco mai tenuto fuori Las Vegas. La stagione 3 dell’EPT ha visto anche tornei da 5.000€ di buy-in sold-out a Barcellona, ​​Londra, Copenaghen, Dortmund e Varsavia.

Victoria Coren Mitchell, una delle più famose giocatrici di poker al mondo, che in precedenza aveva come sponsor Pokerstars, è stata la prima giocatrice a vincere 2 titoli EPT diversi nella tappa di Londra del 2006.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Il 6 marzo 2010 quattro uomini mascherati, armati di coltelli e almeno una pistola a mano, hanno messo in atto una rapina all’EPT di Berlino, secondo la polizia, i ladri sono scappati con 242.000€. Nessuno è rimasto gravemente ferito, solo una guardia ha riportato una piccola ferita mentre cercava di trattenere uno dei ladri. Il panico che attanagliò la folla fu brevemente catturato dal webcast live prima che la telecamera si interrompesse. Gli aggressori sono stati catturati diversi giorni dopo la rapina e successivamente condannati e condannati a tre anni di carcere.

L’EPT di Barcellona nel 2019 ha registrato più di 23.600 iscrizioni in 12 giorni di torneo live al Casinò di Barcellona tra il 20 agosto e il 1 settembre, e ha assegnato oltre 52,9 milioni di euro in premi a giocatori di 95 paesi diversi.

Il Main Event con buy-in di 5.300€ è diventato anche il più grande nella storia dell’EPT con 1.988 giocatori registrati. Ha battuto il precedente record di 1.931, stabilito all’EPT di Barcellona del 2018. Il giocatore svedese Simon Brandstrom ha conquistato il primo premio portando a casa 1.290.166€ del montepremi pari a 9.641.800€.

Il National Event del 2019 con buy-in da 1.100€ ha registrato il record di 4.882 iscritti, il più grande risultato dall’introduzione dell’evento nel 2012. Il precedente record era stato stabilito nel 2017, quando il National Event ha ottenuto 4.557 registrazioni. Markku Komplimaa, dall’Estonia, ha vinto il primo premio di € 585.500.

Poco meno di un nuovo record hanno registrato gli eventi Super High Roller e High Roller, che hanno ottenuto rispettivamente 64 e 540 iscritti. Insieme hanno assegnato 11.447.280€ in premi in denaro.

european poker tour

EPT: il format

L’European Poker Tour è molto simile ad altri tour di poker come il World Poker tour e tour precedentemente interrotti come il tour di poker nel Regno Unito e in Irlanda. La premessa della maggior parte dei tour di poker è generalmente la stessa. Un grande torneo o tornei di poker si svolgerà in favolosi casinò. Al termine dell’evento, un altro torneo in una nazione diversa avrà luogo non molto tempo dopo. Dopo circa un anno verranno calcolati i punti per i giocatori che hanno partecipato a più tornei e verranno assegnati premi e onorificenze ai giocatori che hanno fatto il meglio.

L’evento principale dell’European Poker Tour è un torneo Texas Hold’em No Limit da 10.000€ di buy-in, che si tiene ogni anno a Monte Carlo. Il vincitore di questo evento è incoronato campione dell’EPT.

Gli eventi nel corso degli anni hanno avuto luogo in tutta Europa, con Barcellona che appare in ogni EPT. Alcune città non vengono selezionate nuovamente dopo la prima volta, non è del tutto chiaro perché a Barcellona sia stato assegnato un posto ogni anno, ma città come Berlino o Malta sono a volte incluse e altre volte no.

Nella prima stagione EPT del 2004, iniziata il 18 settembre e conclusasi il 19 marzo a Monte Carlo, ci sono stati un totale di 7 tornei di poker. Successivamente, nella quarta stagione, che si è svolta tra il 2007 e il 2008, ci sono stati 11 eventi. Se diamo uno sguardo alle stagioni più attuali, come quella del 2018, erano previsti solo 4 eventi.

Il buy-in attuale per il Main Event è aumentato di 5 volte l’ammontare della prima stagione, ma il numero di partecipanti è quasi aumentato di 10 volte. Pitor Nurzynski ha vinto la tappa di Barcellona nell’EPT 2018 portandosi a casa poco più di 1 milione di euro, il che è un grande salto dal primo evento EPT di Barcellona, ​​dove il primo posto ha vinto “solo” 80.000€.

L’iscrizione a tutti i tornei di un EPT è possibile pagando il buy-in, ma anche partecipando ad un torneo satellite. Un satellite è fondamentalmente un mini torneo in cui il vincitore oi vincitori ricevono un ticket valevole per l’iscrizione a un torneo molto più grande come un evento EPT. I satelliti online sono disponibili in un’ampia varietà di formati e quote. Alcuni di questi, quelli dal buy-in più piccolo, non forniscono direttamente il ticket per un evento EPT, ma un ticket per l’iscrizione ad un evento satellite più grande in cui l’eventuale premio è un biglietto per un evento EPT.

EPT: i record

Ecco i giocatori che hanno registrato le vincite più alte nella storia degli EPT:

Giocatore Nazionalità Vincite in carriera all’EPT ↓ Titoli Tavoli finali Piazzamenti a premio
Mike McDonald CANADA Canadese $3,631,257 1 5 15
Glen Chorny UNITED STATES Statunitense $3,273,822 1 1 2
Pieter De Korver NETHERLANDS Olandese $3,042,468 1 1 3
Poorya Nazari CANADA Canadese $3,000,000 1 1 1
Bertrand Grospellier FRANCE Francese $2,711,206 1 3 18
Eugene Katchalov UNITED STATES Statunitense $2,700,882 1 3 14
Anthony Gregg UNITED STATES Statunitense $2,676,175 0 3 3
Nicolas Chouity LEBANON Libanese $2,572,478 1 2 13
Sebastian Ruthenberg GERMANY Tedesco $2,440,388 1 3 8
Gavin Griffin UNITED STATES Statunitense $2,429,103 1 1 1
Michael Martin UNITED STATES Statunitense $2,419,243 1 2 2
Mikalai Pobal GERMANY Tedesco $2,389,561 2 2 4
John Juanda UNITED STATES Statunitense $2,375,745 1 3 6
Galen Hall UNITED STATES Statunitense $2,369,606 1 2 3
Denes Kalo HUNGARY Ungherese $2,369,116 0 2 3
Harrison Gimbel UNITED STATES Statunitense $2,279,334 1 1 5
Jason Mercier UNITED STATES Statunitense $2,266,183 2 6 13
Ivan Freitez VENEZUELA Venezuelano $2,254,694 1 1 3
Marton Czuczor HUNGARY Ungherese $2,220,166 0 2 10
Kevin MacPhee UNITED STATES Statunitense $2,195,686 1 4 14
Isaac Baron UNITED STATES Statunitense $2,184,005 0 2 3
Dominik Panka POLAND Polacco $2,041,975 1 3 6
Constant Rijkenberg NETHERLANDS Olandese $1,960,400 1 1 1
Martin Jacobson SWEDEN Svedese $1,915,440 0 4 10
Hossein Ensan GERMANY Tedesco $1,902,783 1 3 6
Liv Boeree UNITED KINGDOM Inglese $1,900,615 1 1 12
Steve O’Dwyer UNITED STATES Statunitense $1,879,909 1 3 8
Tyler Reiman UNITED STATES Statunitense $1,867,978 0 1 5
Antonio Buonanno ITALY Italiano $1,837,152 1 1 9
John Dibella UNITED STATES Statunitense $1,811,300 1 1 3
Jake Cody UNITED KINGDOM Inglese $1,809,017 1 3 8
Chris Oliver UNITED STATES Statunitense $1,808,860 0 1 2
Chino Rheem UNITED STATES Statunitense $1,765,250 1 2 4
Matt Woodward UNITED STATES Statunitense $1,715,671 0 1 2
Daniel Negreanu CANADA Canadese $1,705,492 0 3 6

 

Adesso sai davvero tutto sugli European Poker Tour e sei pronto per leggere nostre guide più avanzate. Non dimenticarti inoltre che Invictus ti mette a disposizione la sua guida scommesse per aiutarti a vincere le scommesse sportive. Con i consigli dell’algoritmo potrai diventare uno scommettitore professionista e guadagnare con le schedine! Cosa aspetti? Scegli uno tra i nostri migliori sistemi scommesse e vai in cassa facilmente.

ept
ept