Sabato 19 ottobre, alle ore 15:00, allo stadio Pier Luigi Penzo di Venezia, si giocherà la sfida tra Venezia e Salernitana, valida per l’ottava giornata di campionato di Serie B. La partita ha come favorita la squadra in trasferta che si sta giocando posizioni importanti in classifica, mentre il Venezia è in cerca di continuità. Mostriamo ora dove vedere Venezia-Salernitana.

Dove vedere Venezia-Salernitana: TV e streaming

Venezia-Salernitana verrà trasmessa in streaming sulla piattaforma DAZN (disponibile anche per gli abbonati Sky Q).

Venezia-Salernitana: statistiche

Guardiamo ora alcune importanti statistiche per la partita tra Venezia e Salernitana.

La squadra veneta proviene da un pareggio per 1-1 contro il Cosenza, acciuffato al 78’ minuto grazie al rigore di Montalto. Reduce da 4 risultati utili consecutivi, non perde dal 14 settembre contro il Chievo Verona ed è al momento quattordicesima in classifica con 9 punti, a solo 2 lunghezze dall’ottavo posto utile per i playoff. La Salernitana è reduce anch’essa da un pareggio in casa contro il Frosinone per 1-1, 3 punti persi al 95’ minuto. Come il Venezia non perde da 4 partite, l’ultima sconfitta risale al 16 settembre contro la capolista Benevento, quarta in classifica (basandoci sui punti è seconda a pari merito con altre 3 squadre) con ben 14 punti, si trova ad una sola lunghezza dalla vetta.

Il Venezia ha vinto 2 partite, con 2 sconfitte e 3 pareggi. Ha segnato 7 gol (1 a partita), non tantissimi è vero, ma né ha subiti altrettanto pochi, sempre 7.

La Salernitana ha avuto una partenza davvero lanciata, con 4 partite vinte, al fronte di 2 pareggi e una sola sconfitta contro il Benevento, segnando 10 gol (1,4 a partita) e subendone 7 come il Venezia.

Riccardo Bocalon è il capocannoniere dei veneti con 2 gol realizzati, mentre Sofian Kiyine è riuscito a segnare 3 gol per la squadra di Salerno.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Il Venezia ha prodotto 9 tiri a partita, dei quali 5 verso la porta, con un possesso palla medio del 46%. In campionato segna 1 gol ogni 90 minuti e ne subisce 1 ogni 90, praticamente un equilibrio perfetto.

La Salernitana è stata in grado di produrre 6,7 tiri a partita, di cui 3,7 nello specchio della porta, mantenendo un possesso di palla medio del 42%. In campionato segna 1 gol ogni 63 minuti e ne subisce 1 ogni 90, un gol a partita.

Venezia-Salernitana: probabili formazioni

Sia Alessio Dionisi sia Giampiero Ventura dovrebbero contare sulle rispettive formazioni a pieno regime, senza particolari assenze.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Felicioli, Cremonesi, Modolo, Fiordaliso; Fiordilino, Vacca, Zuculini; Aramu; Montalto, Bocalon

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Maistro, Di Tacchio, Kiyine, Lopez; Duric, Giannetti

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.