Domenica 20 ottobre, alle ore 15:00, allo stadio Partenio-Adriano Lombardi di Avellino, andrà in onda la partita tra Avellino e Bari, valida per la decima giornata del campionato di Serie C. La partita, sulla carta, vede favorita la squadra in trasferta che sta avendo dei risultati più che positivi, mentre l’Avellino è partito male e rischia sempre di più, tanto da mettere sempre più in bilico la posizione del proprio allenatore. Scopriamo ora dove vedere Avellino-Bari.

Dove vedere Avellino-Bari: TV e streaming

Avellino-Bari sarà visibile in streaming a pagamento sulla piattaforma Eleven Sports.

Avellino-Bari: statistiche

Andiamo a vedere insieme le principali statistiche per la partita tra Avellino e Bari.

La squadra dell’Irpinia proviene da una pesante sconfitta in casa della Paganese per 3-1, partita particolare, con l’Avellino in vantaggio per tutti il primo tempo, ma che subirà poi ben tre gol in poco più di mezz’ora. Non vince dal 15 settembre contro il Picerno, è al momento quattordicesima in classifica con 10 punti, a solo 1 punto dalla zona playout. Il Bari ha vinto l’ultima contro la Ternana per 2-0, concretizzatasi nel secondo tempo e grazie alla quale ha rosicchiato punti importanti. Reduce dalla terza vittoria consecutiva, non perde dal 22 settembre in casa della Virtus Francavilla, quinta in classifica con 17 punti, a sole 3 lunghezze dalla capolista Potenza.

L’Avellino ha vinto 3 partite, ben 5 sconfitte e 1 pareggio. Ha segnato 10 gol (1,1 a partita), non troppo pochi in effetti, ma né ha subiti veramente tanti, complice la partita contro il Catania con ben 6 gol subiti, in totale ne ha subiti ben 15 (1,7 a partita).


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Il Bari ha iniziato il campionato davvero bene, con 5 partite vinte, al fronte di 2 pareggi e 2 sconfitte, segnando ben 14 gol (1,6 a partita) e subendone veramente pochi, solo 7 (0,8 a partita).

Alessandro Di Paolantonio è il capocannoniere dei lupi con 3 gol realizzati, mentre Mirko Antenucci è riuscito a segnare ben 5 gol per il Bari, più di un gol ogni due partite.

L’Avellino ha un possesso palla medio del 51,4%. In campionato ha la media di 4,1 tiri in porta e 5,2 corner a partita.

Il Bari è stato in grado di produrre 3,2 tiri in porta a partita con una media di 4,8 corner. Ha un possesso di palla medio del 52,6% a partita.

Avellino-Bari: probabili formazioni

Giovanni Ignoffo allenatore dell’Avellino rischia sempre più il posto a vantaggio di Capuano, ma la formazione non dovrebbe variare. Vincenzo Vivarin allenatore del Bari, dovrebbe avere tutti i suoi uomini a disposizione.

Avellino (3-5-2): Tonti; Njie, Morero, Laezza; Celjak, De Marco, Di Paolantonio, Rossetti, Micovschi; Charpentier, Albadoro

Bari (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra, Hamlili, Bianco, Scavone, Costa; Antenucci, Simeri

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.