La situazione in casa Napoli è ai limiti dell’assurdo. Dopo le faide tra giocatori, società ed allenatore, culminate con l’esonero di Carlo Ancelotti, ora De Laurentiis si prepara a dire addio ad un senatore: Dries Mertens. Il belga vorrebbe rimanere a Napoli, ma il Presidente è pronto a lasciarlo partire.

De Laurentiis pronto a vendere Mertens

Mertens De Laurentiis

Mertens potrebbe dire addio al Napoli a gennaio

Dopo la rottura dei rapporti tra calciatori e società, il presidente De Laurentiis ha punito i giocatori del Napoli con delle severe multe. Nonostante il cambio di allenatore, la situazione nello spogliatoio non si è ancora riappacificata. Nonostante il giocatore voglia rimanere, Dries Mertens sarà probabilmente ceduto nel mercato di gennaio, non rientrando nei piani né di De Laurentiis né di Gattuso. Sul belga c’è da tempo l’Inter di Antonio Conte, che lo vorrebbe portare a Milano per rinforzare il reparto offensivo. Il contratto che lega Mertens al Napoli scadrà a giugno, e De Laurentiis vorrebbe capitalizzare al massimo la cessione del belga.
Quel che è certo, è che nonostante Mertens sia ormai legato all’ambiente napoletano, dovrà dire addio alla squadra, venendo così “punito” per il suo comportamento dal presidente De Laurentiis.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.