Il caos in casa Napoli non sembra voler finire. Dopo il pareggio contro il Milan, Aurelio De Laurentiis sembra pronto a multare i suoi giocatori per le offese al figlio Edo e per aver abbandonato il ritiro senza permesso dopo la partita.

De Laurentiis multa il Napoli

De Laurentiis pronto a multare i giocatori del Napoli

Dopo una breve permanenza a Los Angeles, Aurelio De Laurentiis è pronto a tornare in Italia. Prima di salire sull’aereo, il presidente del Napoli ha dato l’ok ai suoi collaboratori per far partire le procedure per multare i propri giocatori. La rosa del Napoli si è infatti resa colpevole di non aver rispettato la volontà del proprio presidente, lasciando il ritiro dopo la sfida di Champions contro il Salisburgo, con l’aggravante della lite di alcuni giocatori con il vicepresidente Edo De Laurentiis. I giocatori del Napoli dovranno pagare a De Laurentiis fino al 25% del loro stipendio mensile. Solo Allan dovrà restituire fino al 50%, colpevole di aver rivolto frasi ingiuriose contro Edo De Laurentiis negli spogliatoi del San Paolo, con alcune voci che parlerebbero addirittura di uno scontro fisico sfiorato.
Questa mossa del presidente potrebbe distruggere definitivamente il rapporto tra De Laurentiis e i giocatori del Napoli, con Carlo Ancelotti che si trova nel mezzo, senza poter fare nulla.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.