Sei anni dopo il brutto incidente sugli sci di Michael Schumacher, la moglie Corinna ha parlato della situazione del marito. La famiglia Schumacher ha sempre voluto mantenere la massima privacy sulla condizione dell’ex pilota, ma Corinna Schumacher ha voluto rassicurare tutti i tifosi.

Le parole di Corinna Schumacher

Corinna Schumacher in un incontro con Mattia Binotto

” Quando avevo 30 anni desideravo moltissimo avere un cavallo e Michael venne con me a Dubai perché volevo comprare un purosangue arabo. Oggi mi rende felice vedere mia figlia poter fare ciò che ama e aver già raggiunto il successo. Ma non dimentico chi devo ringraziare di tutto questo, ovvero mio marito. Mi disse che un giorno Gina Maria sarebbe stata più brava di me e la cosa allora non mi piacque molto. Io lavoravo giorno e notte con i cavalli cercando di capire tutto. Ma lui diceva che ero troppo carina e che Gina invece aveva più polso e carattere e questo mio marito l’aveva intravisto. Potete stare certi che è nelle migliori mani possibili e che stiamo facendo di tutto per aiutarlo. Vi preghiamo di comprendere che stiamo seguendo le volontà di Michael nel mantenere riservato un argomento così delicato come la sua salute”. 


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.