fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Come vincere una schedina? Bastano poche accortezze

Come vincere una schedina” è probabilmente la frase più pronunciata nelle sale scommesse la domenica mattina. Le risposte più comuni? Beh, ce ne sono talmente tante che si potrebbe scrivere un libro. Eppure nessuna di esse è totalmente esaustiva.

Come vincere una schedina?

Inutile dirvi che non esiste una risposta corretta o sbagliata a questa domanda, ma esistono sicuramente quelle poche accortezze che ai più potrebbero sembrare banali, ma sono in realtà significative per chi è alle prime armi e vuole realmente capire come vincere una schedina.

guida scommesse

Vediamo di cosa si tratta:

  • Restare sempre aggiornati: non si può pretendere di vincere una schedina senza conoscere lo sport su cui si intende scommettere. Il nostro consiglio? Comprate la Gazzetta dello Sport e tenetevi sempre aggiornati su classifiche, infortuni e calciomercato. Sarebbe da stupidi puntare sulla vittoria di una squadra senza sapere in quale campionato gioca oppure quali sono i giocatori che, statisticamente, segnano più gol nel corso di una partita. Queste sono le basi per iniziare a scommettere con criterio e capire come vincere una schedina.
  • Imparate ad interpretare il significato delle quote: abbiamo già parlato del valore delle quote nelle scommesse sportive, ma si tratta di un argomento abbastanza complicato e non adatto ai principianti. In ogni caso, la nostra raccomandazione per chi compie i primi passi in questo mondo e intende capire come vincere una schedina, è la seguente: osservate bene il palinsesto e scegliete poche partite (3 o 4 al massimo) abbastanza facili. Inoltre, ci raccomandiamo di prestare molta attenzione agli esiti scontati (quelli caratterizzati da quote inferiori a 1,20 per intenderci) perché sono i classici eventi che nascondono sorprese inaspettate.
  • Controllate lo storico delle partite: è importante sapere quanti goal ha segnato una squadra nelle ultime partite o quante vittorie ha portato a casa, in modo da fare una valutazione oggettiva del suo stato di forma. Queste informazioni possono guidarvi nella scelta dei segni su cui puntare: ad esempio, se una squadra statisticamente segna quando gioca in casa, potreste puntare sul segno “squadra in casa segna”.

Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.invictus app store appleinvictus google play android


Ultimo avvertimento (non in ordine di importanza): consultate uno dei nostri sistemi scommesse vincenti ed esercitatevi su Invictus per vedere le vostre statistiche. 

Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

Potrebbe piacerti anche