Anche se i nomi dei migliori giocatori al mondo di poker hanno dei nomi chiaramente lontani da quelli che siamo abituati a sentire nel nostro stivale, bisogna comunque sottolineare come anche tra i nostri connazionali ci siano dei veri e propri fenomeni che hanno saputo imporre il loro nome in questo gioco.

giocatori poker italiani
giocatori poker italiani

I giocatori di poker italiani sono numerosi ed in questo articolo andremo a vedere i migliori, scoprendo quanto hanno vinto nella loro carriera e quali premi sono stati in grado di portare a casa. Se sei un appassionato di poker, dunque, non ti resta che metterti comodo ed osservare quali sono i campioni italiani.

Giocatori poker italiani: i più vincenti

Andiamo quindi a vedere quali sono i migliori giocatori di poker Italia. Daremo un breve sguardo alle loro biografie, al montepremi accumulato e naturalmente ai migliori piazzamenti nei tornei più rilevanti a livello mondiale ed europeo.

giocatori-poker-italiani

Dario Sammartino

Dario Sammartino è nato a Napoli nel 1987, precisamente nella zona del Vomer. Ad oggi è il migliore tra i giocatori poker italiani, piazzandosi alla prima posizione dell’All-Time Money List italiana e alla 46esima in quella mondiale. Conosce il poker fin da giovanissimo, nello specifico quando perse il nonno. Si avvicina a questo gioco con la variante italiana delle cinque carte, ma è negli anni a cavallo tra la fine del liceo e l’inizio dell’università che scopre il Texas Hold’em, arrivato in Italia proprio in quel periodo. Inizia affrontando inizialmente i circoli della propria città, per passare al poker online dopo i primi successi che ne avevano già messo in evidenza l’incredibile talento. Inizialmente affronta i tornei Cash game di PokerStars, continuando a piazzarsi sempre tra i migliori giocatori in assoluto, ma sarà dopo aver compiuto vent’anni che comincia a partecipare ai tornei più importanti in tutta Europa e poi nel mondo intero.

La prima grande vittoria arriva contro “anma64” (nick dell’avversario), contro il quale riesce ad accaparrarsi diverse decine di migliaia di euro in una sola notte. Nel biennio 2013/2014 Sammartino riesce a vincere la bellezza di quasi $200.000 con i soli tre Main Eventi degli IPT di Sanremo, Sain Vincent e Nova Gorica. Da questo momento in avanti il suo percorso di grande successo tra i migliori giocatori di poker Italia prosegue, portandolo a mietere successi anche nelle WSOP mondiali ed europee. Ad oggi ha vinto la bellezza di più di 14 milioni di euro.

Mustapha Kanit

Conosciuto anche come Mustacchione, per via del connubio tra il suo nome e i baffi, Mustapha è il secondo tra i giocatori poker italiani per montepremi accumulato fin qui. Anche lui conosce il poker fin da giovanissimo, in particolare la variante Texas Hold’em, grazie ai lavori che svolge come barista, cameriere e successivamente come dealer nei circoli di Alessandria, città in cui è nato.

In carriera annovera diversi piazzamenti degni di nota, come due primi posti all’Aussie Millions di Melbourne, 8 piazzamenti a premio e due tavoli finali alle WSOP e numerosi altri piazzamenti a premio all’IPT. Ad oggi si è accaparrato una vincita totale di $11.524.195 nei tornei live e $5.228.809 in quelli online.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Max Pescatori

Il pirata italiano, sicuramente tra i più famosi giocatori poker Italia in assoluto, ha una storia che inizia lontana dai tavoli di poker. Inizialmente, infatti, lavora in un supermercato come addetto alle vendite e conosce il poker solo più tardi, quando comincia a frequentare il Casinò di Campione, tra i più celebri del nostro Paese. Da lì in poi approfondisce sempre di più questa conoscenza, per la quale va persino a Las Vegas a fare un corso da croupier. In terra americana comincia a farsi conoscere dal grande pubblico grazie alla partecipazione ad alcuni programmi televisivi dedicati e soprattutto con i risultati che riesce a centrare. Il soprannome “Il pirata italiano” gli viene affibbiato proprio in questo periodo, poiché era solito sedersi ai tavoli con una bandana in testa.

Nella sua carriera si annoverano numerosi successi, tra i quali non possiamo naturalmente non citare quattro braccialetti WSOP, 5 piazzamenti a premio nel circuito delle WSOP. Fino ad ora ha vinto $4372740 di dollari nei tornei poker live.

Alessandro Chiarato

Tra i più grandi giocatori di poker Italia, Alessandro entra far parte del poker online con il nickname “Mirage88”, derivato dalla sua grande passione per “Magic The Gatering”. Le sue abilità gli permettono di entrare a far parte del Team Pro di PokerClub per cinque anni.

Anche lui conosce il poker fin da giovanissimo, precisamente a 19 anni. Proprio durante i primi anni universitari partecipa ai circoli della città di Bologna e vince anche il Campionato Italiano Universitario del 2009. Successivamente approfondisce e si “specializza” nella variante Omaha del Texas Hold’em, che è quella con cui non a caso taglia traguardi importanti. Fin dai primi anni si impone sulla scena mondiale, come dimostra la partecipazione ai mondiali di poker a Las Vegas, dopo i quali torna in Italia e continua ad aumentare i successi sul territorio nazionale e non. Tra i successi più importanti vale la pena ricordare il Grand Final del Campionato Nazionale di Poker Club del 2011 a Campione, riservato ai 20 giocatori più forti del circuito e la vittoria della Master League a Nova Gorica nel 2010.

Filippo Candio

Candio è il quarto tra i giocatori italiani poker per montepremi accumulato in carriera. Cagliaritano di nascita, ha segnato un record per i giocatori di poker Italia: è stato il primo del nostro paese a qualificarsi per il tavolo finale del Main Event delle WSOP, terminando il torneo al quarto posto e vincendo la bellezza di più di 3 milioni di dollari. Prima ancora, tuttavia, era riuscito a vincere il Main Event del Campionato Italiano del 2009 del Casinò di Sanremo, riuscendo ad eliminare giocatori dal calibro di Max Pescatori. Altri risultati importanti sono il piazzamento a premio dell’EPT nel 2010 e nel 2011, così come quello alle WSOP del 2011. Fino ad ora ha vinto quasi 4 milioni di dollari.

Vuoi diventare un vero professionista di Poker? Vuoi ricevere lezioni esclusive e avere la possibilità di interagire con un professionista che ha vinto più di 500 mila euro? Invictus mette a disposizione per te un corso di poker avanzato. Non giocare più come un dilettante, impara a guadagnare con il Poker. Dai un’occhiata al corso e inizia a fare sul serio.

giocatori poker italiani
giocatori poker italiani