Prima della sfida di Champions League contro i campioni d’Europa, il Liverpool, l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, ha parlato della situazione della sua squadra. L’allenatore ha parlato delle sue possibili dimissioni e dei problemi tra Lorenzo Insigne e la società.

Le parole di Carlo Ancelotti

Carlo Ancelotti e Lorenzo Insigne

“Non siamo all’ultima spiaggia. In Champions League ce la siamo sempre giocata contro tutti, con il Liverpool sarà lo stesso. Sappiamo di essere in un momento difficile, ma io, la squadra e la società stiamo cercando di aiutarci a vicenda per superarlo. Per questo non ho mai pensato alle dimissioni, voglio continuare a lavorare con il Napoli. Con Insigne non c’è nessun problema, ha un problema al gomito e per questo non può giocare, altrimenti sarebbe venuto sicuramente”. 

Con queste parole Carlo Ancelotti fa il punto sulla situazione del Napoli. L’allenatore non ha però citato le multe imposte dal presidente De Laurentiis ai suoi giocatori, che hanno fatto infuriare Lorenzo Insigne, che sembra ormai sul punto di cambiare squadra. Ancelotti ha scelto di mantenere i toni bassi, senza creare ulteriori polemiche che potrebbero solo danneggiare il Napoli.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.