Scrivi quello che vuoi cercare

Condividi

Come abbiamo già affermato più volte nei precedenti articoli, andare in cassa non è mera questione di fortuna ma è il prodotto di studio, metodo e applicazioneSe vuoi diventare bravo con le scommesse sportive e capire come vincere una schedina, ti consigliamo di iniziare a concentrarti sulla matematicaI calcoli matematici e la pazienza sono le armi a tua disposizione per vincere le scommesse e garantirti un profitto positivo nel lungo periodo.

Calcoli matematici per vincere le scommesse

Perchè la matematica? Te lo spiego subito: se giochi una schedina con 20 partite appartenenti a campionati diversi hai molte più probabilità di perdere la scommessaÈ statisticamente dimostrato che le schedine più lunghe (con più di 5/6 eventi) risultano perdenti una volta su tre.

Questo accade perché, per quanto i bookmaker possano farti credere che alcune squadre sono favorite rispetto ad altre, in realtà ci sono una serie di fattori che determinano la cosiddetta “sorpresa del giorno” che comprometterà la tua schedina. Ecco perchè bisogna analizzare bene le partiteDunque, gioca di matematica, scegli 4 o 5 partite, analizzale bene e scommetti solo su quelle.

La potenziale vincita sarà nettamente inferiore rispetto ad una schedina con 20 partite ma in compenso avrai una possibilità davvero molto alta di beccare tutti i risultati.

La pazienza poi è fondamentale: è scientificamente provato che tutti coloro che cercano modi facili per vincere una schedina finiscono quasi sempre per perdere. Quindi, sii paziente, scommetti poco, sia in termini di investimento economico che in termini di numero di eventi su cui puntare. Con il passare del tempo ti sarà più chiaro il meccanismo e potrai massimizzare le tue vincite riducendo i rischi.

La regola fondamentale per vincere le tue scommesse è: applica un metodo e utilizza i calcoli per vincere le schedine.

Sfrutta la matematica a tuo vantaggio e inizia a guadagnare con lo sport.

Abbiamo già spiegato perché è importante avere pazienza e utilizzare i calcoli matematici per vincere le scommesse sportivePer capire come realizzare una scommessa avendo la certezza di vincere bisogna conoscere un po’ di teoria probabilistica. In particolare bisogna sapere che la probabilità di un evento (es. la vittoria di una squadra in una partita di calcio) attribuita allo stesso evento dal bookmaker (ovvero dalla società che gestisce il gioco di scommesse) è uguale al reciproco della quota indicata.

Si deve quindi calcolare quanto fa 1 diviso la quota (x 100 se vogliamo la percentuale %) per conoscere la probabilità dell’evento attribuita dal bookmaker. Questo è il concetto di valore.

Facciamo un esempio per chiarire il concetto:

Partita Barcellona – Real Madrid.

L’esito è abbastanza incerto, ma supponiamo che ci sia un 30% di possibilità che il Real Madrid sia vincente. Continuiamo a supporre che il bookmaker a cui ci affidiamo quoti la vittoria del Real Madrid a 2,5.

In questo caso, se vuoi determinare la somma esatta da scommettere in base alla reale probabilità di riuscita del pronostico, il calcolo matematico per vincere la schedina è il seguente:

[(2,5 x (30/100)] – [1 / (2,5-1)] x 100] = 8,33

A questo punto, immagina di avere un budget di 200,00€. La percentuale del tuo bankroll da investire nella vittoria del Real Madrid corrisponde all’ 8,33% di 200,00€, quindi 16,50€.

Questo calcolo matematico ti consentirà di gestire il tuo budget in maniera efficiente, impedendoti di esaurire tutto il tuo capitale nel breve tempo. Ovviamente, se tendi a fare stime superiori a quelle reali, la percentuale ottenuta mediante la formula risulterà sproporzionata e, con il passare del tempo, il tuo budget potrebbe esaurirsi. Viceversa, se tendi ad effettuare stime inferiori a quelle reali, avrai un margine di guadagno al di sotto di quello che avresti potuto guadagnare considerando la probabilità giusta.

Esiste comunque un metodo veloce che effettua per te i giusti calcoli matematici per vincere le schedine e non richiede alcuno sforzo, se non quello di piazzare la giocata sul bookmaker che preferisci, inoltre, come abbiamo già detto in altri articoli, il segreto per vincere con le scommesse è studiare le statistiche delle partite e dei campionati. Infatti, scommettendo a caso, difficilmente sarai in vincita nel lungo periodo. Lo studio delle partite, dei campionati e delle quote richiede però molto tempo e può essere molto noiosa. Come fare allora? La risposta ci arriva dalla tecnologia: Invictus.

Si tratta del primo algoritmo che ti offre un flusso infinito di pronostici, sempre nuovo ad ogni accesso e consultabile da qualunque dispositivo, ti mostrerà in tempo reale cosa stanno scommettendo più di 100.000 tipster in ogni parte del mondo. Gli indicatori di affidabilità ti guideranno nella scelta dei pronostici, fornendoti sempre tutte le informazioni sui top tipster e un servizio di consulenza real time calcolerà per te la probabilità di vittoria delle tue schedine. Inoltre, questa tecnologia si adatta alle tue giocate e ti fornisce dei feedback sulla tua percentuale di vittorie con determinate quote o campionati. Quanto saresti disposto a pagare un servizio del genere? Provalo gratis.

Non ti resta che provare questo fantastico servizio tutto italiano e verificare con i tuoi stessi occhi i risultati incredibili che otterrai.

Scopri come funziona:

Prova gratis Invictus.

 

 

 

 

 


Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.
Tag

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *