Gigio Donnarumma è sempre più indeciso sul suo futuro. Il portiere classe ’99 vorrebbe rimanere al Milan, ma il suo agente Mino Raiola vorrebbe portarlo in un top club europeo, dove potrebbe vincere trofei importanti. La Juventus intanto cerca un rinforzo nel reparto offensivo e mette nel mirino due ali: Federico Chiesa e Ferran Torres. Il giovane talento del Valencia andrà in scadenza nel 2021, ma la concorrenza del Borussia Dortmund potrebbe far lievitare il prezzo. Per Chiesa invece, la trattativa con Rocco Commisso è molto difficile. Al Napoli, Gennaro Gattuso mette Fabian Ruiz e Piotr Zielinski nella lista degli incedibili.

Gattuso
Gattuso

Quale sarà il futuro di Gigio Donnarumma?

Il futuro di Gigio Donnarumma è sempre più in dubbio. Sembra che il portiere del Milan abbi voglia di rimanere e vestire la maglia rossonera ancora per molti anni. Donnarumma vorrebbe rimanere nella squadra che lo ha cresciuto e nella quale è diventato grande. Nonostante abbia appena 21 anni, ha già disputato 190 partite con la maglia, facendo il suo esordio nel 2015 grazie ad una geniale intuizione di Sinisa Mihajlovic. I problemi societari potrebbero però mettere a rischio la sua permanenza nel club. L’addio di Zlatan Ibrahimovic è legato anche ai problemi tra Mino Raiola e Ivan Gazidis. Raiola, oltre ad essere il procuratore dello svedese, lavora anche con Donnarumma, e data la scarsa competitività del Milan, potrebbe spingere per portarlo via.
Donnarumma sembra infatti pronto per difendere la porta di club che lottano ogni anno per obiettivi ben più alti della semplice qualificazione in Europa League.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Il Paris Saint Germain è da tempo sulle tracce del portiere rossonero, e potrebbe presto decidere di inviare un’offerta al Milan per tentare di chiudere l’affare, nonostante la crisi che sta vivendo il calcio mondiale potrebbe far cambiare idea ai francesi. Nelle ultime ore anche la Juventus sembra tornata sulle sue tracce, e potrebbe iniziare a discutere con il Milan per un’eventuale cessione di Donnarumma. Il classe ’99 è quindi nel bel mezzo di un limbo, non riuscendo a decidere cosa fare del suo futuro. E’ giusto rimanere nella squadra del cuore o è tempo di andare via per iniziare a vincere trofei?

La Juventus fa sul serio per Chiesa e Ferran Torres

Donnarumma Gattuso Juventus

Federico Chiesa in azione contro la Juventus

La Juventus cerca un rinforzo sulle fasce. Federico Bernardeschi non ha mai convinto del tutto in quel ruolo, tanto che Sarri lo ha spesso provato come trequartista o addirittura mezzala, mentre Douglas Costa è sempre più inaffidabile causa infortuni. Ecco quindi che Sarri chiede alla dirigenza bianconera un giovane di talento che possa giocare proprio sulla fascia, e i nomi che girano intorno alla Juventus sono due: Federico Chiesa e Ferran Torres.
Chiesa è da tempo nel mirino dei bianconeri, ma trattare con Rocco Commisso non è affatto semplice. Per arrivare al numero 25 dei viola serviranno almeno 60 milioni, cifra sicuramente molto alta. Il secondo nome è quello di Ferran Torres, giovane talento del Valencia, che però andrà in scadenza di contratto a giugno 2021. Per questo la Juventus spera di poter arrivare al giocatore ad un prezzo minore rispetto a quello chiesto dalla Fiorentina per Chiesa. L’interesse del Borussia Dortmund per Ferran Torres potrebbe però complicare i piani della Juventus.
Il vero obiettivo di Sarri sarebbe però proprio Federico Chiesa e, per abbassare il prezzo, la Juventus ha già ideato una soluzione. Secondo le ultime voci, sembra che i bianconeri siano intenzionati a proporre una contropartita tecnica. Il giocatore in questione potrebbe essere Riccardo Orsolini, che negli ultimi anni al Bologna ha dimostrato di poter essere un giocatore importante. La Juventus spera così di arrivare a Chiesa, mettendo fine ad un tira e molla che va avanti ormai da anni.

Gattuso pronto a puntare su Zielinski e Fabian Ruiz

Donnarumma Gattuso Juventus

Gattuso blinda Zielinski e Fabian Ruiz

E’ anno di rivoluzione in casa Napoli. Dopo un’annata a dir poco deludente, gli azzurri vogliono tornare a competere ai vertici del calcio italiano. La squadra di Gennaro Gattuso si prepara però a salutare giocatori importanti, che per anni hanno fatto la fortuna del Napoli. Il primo sarà quasi certamente Josè Callejon, che sembra ormai essere del tutto convinto nel cambiare squadra. Anche Lorenzo Insigne, il capitano, potrebbe lasciare la sua Napoli, e si parla già di un possibile approdo alla Lazio, dove gioca il suo grande amico Ciro Immobile.
Gennaro Gattuso è però sicuro di una cosa: Piotr Zielinski e Fabian Ruiz non si muovono. L’allenatore ha infatti inserito i due giocatori nella lista degli incedibili, troppo importanti per il Napoli e, soprattutto, troppo difficili da sostituire.
Gattuso è pronto a puntare tutto su di loro per il Napoli che verrà. Molti giocatori cambieranno, ma Fabian Ruiz e Zielinski rimarranno il centro del progetto tecnico del Napoli dei prossimi anni.
Sullo spagnolo c’è però da tempo l’interesse del Real Madrid. Il club di Florentino Perez sembra aver ultimamente allentato la presa su Fabian Ruiz, puntando su altri giocatori.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Gattuso
Gattuso