Lo scommettitore professionista attuale è una versione 2.0 di quello più “tradizionale”, anche e soprattutto grazie alla possibilità di scommettere sul calcio online, così come anche su tutti gli altri sport ovviamente.

Il modus operandi per scommettere sul calcio online

Come si comporta uno scommettitore professionista? Come sceglie le partite su cui scommettere? Cosa pensa? Cerchiamo di rispondere a tutte queste domande con l’obiettivo di dare un feedback concreto ai tanti utenti che ogni giorno ci contattano chiedendoci delucidazioni in merito a questi ed altri quesiti.

Uno scommettitore professionista non gioca mai una schedina sul calcio online se prima non si è documentato su una serie di fattori che possono influire sull’esito delle partite. Tra gli elementi da prendere in considerazione, ci sono le condizioni atmosferiche (alcune squadre anno un rendimento totalmente diverso a seconda del clima), le statistiche relative ai match precedenti tra le due compagini sportive, il numero di goal segnati durante gli ultimi incontri, eventuali infortuni o squalifiche, tensioni societarie, cambi di allenatori e nuovo acquisti. Questi elementi sono fondamentali se vuoi imparare come vincere una schedina.

Il professionista delle scommesse non conosce il significato della parola “azzardo: non gioca mai a caso e studia tutte le possibili strategie per ottimizzare il profitto. Come? Valutando quote, probabilità, rischio e profitto: se il rapporto tra il rischio e la potenziale vincita non è conveniente significa che la quota per l’evento in questione non presenta alcun valore e, dunque, non è appetibile per chi scommette con professione. Queste sono soltanto alcune indicazioni che rientrano nel modus operandi di chi scommette sul calcio online in modo professionale.

Quali sono gli errori da evitare per diventare uno scommettitore professionista?

Gran parte degli scommettitori è convinta che le scommesse sportive, per quanto siano affascinanti e divertenti, comportino comunque un rischio legato, ovviamente, alla perdita di denaro. Giocare le schedine sul calcio online con questo atteggiamento è controproducente perché la “paura di perdere” toglie concentrazione e porta lo scommettitore a commettere delle scelte sbagliate. Al contrario, l’esperto del betting è consapevole che il vero rischio è la “non conoscenza”: scommettere su un campionato di cui non conoscete la classifica o gli obiettivi delle squadre è molto rischioso.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Un altro errore, molto comune, è quello di “scommettere a recupero”: i giocatori meno esperti tendono a farsi prendere dal panico difronte ad una perdita significativa e, per recuperare, iniziano a scommettere in maniera “compulsiva” sulle prime partite utili con l’obiettivo di rifarsi dalla perdita subita. Questo comportamento, nel lungo termine, potrebbe diventare molto deleterio. I professionisti delle scommesse, al contrario, riescono ad avere la massima lucidità anche in caso di grandi perdite e seguire nel lungo periodo dei sistemi scommesse vincenti. Il nostro consiglio, a tal proposito è: se vi dovesse capitare di subire una perdita consistente, mantenete la calma e non temete! Prima o poi arriva l’intuizione giusta che vi consentirà di vincere le schedine.

Per finire, l’errore che noi di Invictus odiamo di più è il seguente: affidarsi al primo “fantomatico esperto” trovato online. Dovete mettervi in testa che oggi è estremamente facile aprire un blog o un profilo sui social network con l’obiettivo di convincere gli utenti a registrarsi sui siti di scommesse. Ma questi fantomatici esperti non sono altro che “affiliati” ai bookmaker e il loro obiettivo non è quello di farvi vincere, bensì quello di ricevere una percentuale dalla vostra iscrizione.

A questo punto vi raccontiamo la storia di Marco, un ragazzo che voleva diventare a tutti i costi uno scommettitore professionista. La sua “avventura” costituisce un prezioso spunto di riflessione per tutti coloro che muovono i primi passi nel mondo delle scommesse sportive.

La storia di Marco

Una piccola premessa: Marco non segue molto il calcio online e, in generale, non è un grande appassionato di sport. Ciò nonostante, un bel giorno, su consiglio di un amico, decide di iscriversi ad un bookmaker qualsiasi su internet. Come qualsiasi altro utente, riceve un bonus di benvenuto e gioca la sua prima schedina basandosi semplicemente sulle quote. In pratica, sceglie di puntare sugli esiti “apparentemente scontati” caratterizzati da quote molto basse, ignorando quei consigli basilari che ogni principiante dovrebbe seguire per apprendere come vincere una schedina. Il primo tentativo va a buon fine (la fortuna del principiante!) consentendogli di andare in cassa con una piccola somma. A questo punto Marco – forte del suo primo successo – inizia a pensare che sia un gioco da ragazzi e decide di continuare giocando un’altra schedina con lo stesso metodo. Risultato: in una multipla di 4 eventi, riesce a centrarne soltanto uno! Quale potrebbe essere stato il motivo?

Qualche giorno più tardi, il nostro Marco, decide di riprovarci e – sempre su consiglio di quell’amico – si mette seduto davanti al suo pc alla ricerca di quei fantomatici santoni dei pronostici sportivi che propongono schedine precompilate. Marco sceglie il primo che capita – motivando la sua scelta con il numero di followers che segue questo esperto di scommesse sui social network – e punta una discreta somma nella speranza di potersi rifare dall’ultima perdita. Avrà fatto bene secondo voi? Ovviamente no!

Le disavventure di Marco nel mondo delle scommesse sportive non finiscono qui ma, per adesso, evitiamo di dilungarci onde evitare di annoiarvi. Vi invitiamo semplicemente a riflettere su questa storia, che potrebbe insegnarvi come “non” diventare uno scommettitore professionista.

Sfrutta questi consigli su Invictus, dove puoi trovare pronostici scientifici. Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.