Ogni derby porta sempre con se una serie infinita di polemiche e proteste, e quello di Torino non è da meno. La Juventus ha battuto i granata 1-0 grazie ad una rete di De Ligt. Nonostante una buona prestazione, la squadra di Mazzarri non ha potuto evitare l’ennesima sconfitta, la quarta nelle ultime sei partite. Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha però voluto dire la sua sull’episodio più discusso: il fallo di mano proprio di De Ligt.

Le parole di Urbano Cairo

De Ligt festeggia il goal vittoria contro il Torino

“C’era il rigore a nostro favore perché De Ligt ha toccato la palla con la mano. Anche se istintivamente la toglie, ma il braccio è largo e quello lì è rigore. L’hanno dato a Lecce, poi non so come mai si siano ricreduti. Ma quello è rigore. Così come mi ha stupito il fallo fischiato a Lukic nel finale, quando interviene pulito sulla palla. E lui stava per andare in porta”.

Il presidente Cairo commenta con amarezza l’episodio del calcio di rigore, giudicato non falloso dall’arbitro, ma parla soddisfatto della reazione del Torino, che ha messo in campo anima e corpo per tentare di fermare la Juventus.
 “Abbiamo fatto una buonissima prestazione e meritavamo certamente di più – aggiunge Cairo -. L’importante era la prestazione di carattere, e c’è stata la risposta che io sapevo che ci sarebbe stata, positiva, di compattezza, di voglia di vincere. Dobbiamo fare tutte le partite così, con questo tipo di carattere e di determinazione. Il ritiro finisce qui”.

Cairo è soddisfatto della prestazione dei granata, e questo può tranquillizzare Walter Mazzarri, che sembrava ormai lontanissimo dalla permanenza sulla panchina del Torino.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.