Nel mondo delle scommesse tutti sanno come una bolletta vincente sia il primo e l’unico obbiettivo di uno scommettitore. Perciò, si è sempre alla ricerca di un modo vincente per farlo, tramite consigli magari, per questo noi andremo a vedere alcuni segreti per avere delle bollette vincenti.

bollette vincenti
bollette vincenti

Consigli per fare bollette vincenti

Ovviamente bisogna iniziare dicendo che non esiste un segreto che porti le vittorie al 100%, la sconfitta fa parte del gioco, è una chiara componente di esso e può essere usata se metabolizzata e studiata bene. Ed è proprio lo studio una parte importantissima delle scommesse, un piccolo segreto, ma grazie al quale si può migliorare per creare una bolletta vincente. Anche l’analisi dei particolari è importante, se non fondamentale per delle bollette vincenti, perché riduce la casualità al minimo e con questa la fortuna.

Esistono svariate guide che forniscono consigli su come creare una bolletta vincente, tuttavia, spesso, si focalizzano su aspetti difficilmente preventivabili, come ad esempio l’affidabilità dei pronostici. In realtà, chiunque investa i propri soldi in maniera professionale, sa bene quanto possano esserci svariati fattori che possono farci perdere le schedine. Anche una squadra prima in classifica che gioca contro l’ultima, se subisce un’espulsione e un rigore contro nei primi minuti del match, ha grosse probabilità di perdere l’inconto

pronostici scommesse

Bisogna poi pensare che non si potrà sempre vincere delle somme importanti, ma bisogna avere del profitto sul lungo periodo, anche vincendo poco alla volta, ma in maniera costante. In questo discorso rientra anche il budget, una somma di denaro predisposta settimanalmente per le giocate, fondamentale per perdere dei soldi e avere del costante guadagno. Bisogna poi parlare della percentuale di budget da investire su ogni giocata, ovvero lo stake, questo non deve superare una percentuale ben precisa. Anche la scelta del bookmaker adatto fa parte dell’equazione, in quanto quote, bonus e via discorrendo, entrano prepotentemente nel fattore budget.

Per evitare di basare tutto il ragionamento sull’affidabilità dei pronostici, chi crea bollette vincenti, lo fa basandosi su altri fattori. Andiamo a vedere quali.

Bollette calcio vincenti: le più ricercate

La maggior parte degli scommettitori è all’ossessiva ricerca di bollette calcio, possibilmente vincenti. Ma sappiamo bene quanto possa essere sbagliato limitarsi ad un solo sport nella creazione della nostra strategia per avere bollette vincenti nel medio-lungo periodo.

Nel prossimo paragrafo spiegheremo al meglio il concetto di diversificazione dell’investimento, ma intanto vogliamo già mettere in chiaro un concetto fondamentale: per creare davvero delle bollette vincenti in maniera continuativa (e non una volta ogni 3 mesi), bisogna valutare l’intero palinsesto, con tutti gli sport, e cercare ogni giorno i pronostici migliori per creare la bolletta vincente.

In questo ci vengono in soccorso degli strumenti, come Invictus, che scremano gli eventi e ci mostrano solo i pronostici più affidabili.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Le bollette vincenti come il trading

Ormai tutti gli scommettitori più esperti trattano il betting come il trading, quindi come una forma di investimento. Una delle regole fondamentali del trading, nonchè uno dei consigli principali per creare delle bollette vincenti, è quello di diversificare l’investimento.

Spieghiamo meglio questo concetto: è abbastanza utopistico pensare di essere in grado di creare la bolletta vincente ogni volta che si scommette, quindi, una delle tecniche migliori è quella di giocare tante schedine a basso rischio, facendo dei calcoli tali per cui se se ne vince almeno la metà, si va in positivo. In questo modo, basterà avere la metà delle bollette vincenti per continuare a guadagnare. Ovviamente per effettuare questi calcoli c’è bisogno di strumenti adatti che possano fornire un buon servizio di money management e possano consigliare dei buoni pronostici per le nostre bollette vincenti.

Un segreto per delle bollette vincenti

Parlando di più nello specifico, ecco un segreto per delle bollette vincenti: tutto si basa sul giocare poche partite a quota bassa, facendo vincite piccole, ma sempre costanti. Un’osservazione potrebbe essere che, facendo ciò, non si avranno mai dei veri profitti, ma sempre poco denaro. Assolutamente no, perché questo sistema per delle bollette vincenti si basa non sul breve periodo, ma sul medio-lungo periodo. Un esempio semplice: puntando tutta la settimana su quote davvero alte si potrà avere magari una bolletta vincente con un profitto abbastanza buono, ma puntando su quote basse costantemente, si avrà un profitto maggiore. Questo sistema prende il nome di Bet System, ed è un sistema difficilmente seguibile e applicabile senza un metodo e uno studio davvero impegnativo dietro. Spesso però, non si ha proprio il tempo materiale per prendere confidenza con questi sistemi.

Ed è qui che la tecnologia entra in campo, soprattutto Invictus che è in grado, oltre ad altre funzioni e metodi, di mettere in pratica il Bet System nel migliore dei modi, massimizzando le bollette vincenti e sfruttando al meglio qualsiasi budget di qualsiasi scommettitore. Provalo gratis!

bollette vincenti
bollette vincenti