fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Milan, parla Boban: “L’esonero di Giampaolo è una sconfitta, ora al Milan serve tempo”

Dopo l’esonero di Marco Giampaolo dalla panchina del Milan, ha parlato il Chief Football Officer dei rossoneri,  Zvonimir Boban riguardo il pessimo inizio di stagione della squadra e l’addio prematuro del tecnico. La classifica del Milan non è infatti delle migliori, con i rossoneri al tredicesimo posto a soli 9 punti. Oltre ai risultati è mancato anche il gioco che Giampaolo avrebbe dovuto portare, cosa che ha portato all’esonero del tecnico. Ora la dirigenza spera che Pioli possa dare una nuova scossa alla squadra, per centrare almeno una qualificazione in Europa League.

Le parole di Boban

Boban

Zvonimir Boban parla dell’esonero di Giampaolo

“Stiamo vivendo un momento difficile. Ho scelto, insieme a tutta la società, di mandare via Giampaolo, ma il suo esonero è una sconfitta per tutti. E’ un bravo allenatore, ma per il bene della società era giusto esonerarlo. E’ stata una sconfitta per tutti, ma ora speriamo solo di fare bene con Pioli”. 

Queste le parole di Boban sulla situazione attuale del Milan. Oltre al pessimo inizio di stagione, i rossoneri devono anche fare i conti con la rabbia dei tifosi, che non sono affatto contenti della scelta del nuovo allenatore, anche a causa delle dichiarazioni del tecnico sulla sua passione per l’Inter, rilasciate qualche anno fa.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.invictus app store appleinvictus google play android


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Tag
Adriano Soldi

Sono laureato in Lettere Moderne e mi occupo di copywriting con un interesse spiccato per la SEO e tutto ciò che gravita intorno al web marketing.