Scrivi quello che vuoi cercare

Benfica – Eintracht Francoforte: analisi tattica, statistiche e pronostico

Giovedì 11 aprile, alle ore 21:00, si terrà l’incontro tra Benfica e Eintracht Francoforte, andata dei quarti di finale di Europa League. In Portogallo, all’Estadio da Luz di Lisbona, si assisterà ad una partita equilibrata e spettacolare, tra due squadre che non si sono mai incontrate nella loro storia. Andiamo a scoprire insieme il pronostico di Benfica – Francoforte.

Benfica – Eintracht Francoforte, la prima volta

Il Benfica è da sempre una squadra pericolosa in campo europeo, ha sempre dato del filo da torcere agli avversari ed è sempre uscita a testa alta dai match, soprattutto quando gioca davanti ai propri tifosi. La squadra di Bruno Lage in campionato è a pari punti con gli storici rivali del Porto, più complicato è stato invece il percorso europeo: nel girone di Champions si è dovuta arrendere al Real Madrid e all’Ajax, arrivate rispettivamente prima e seconda, riuscendo comunque a vincere 2 gare e chiudendo il girone al terzo posto. Salutata l’avventura Champions, il EL è stata accolta dal Galatasaray per i sedicesimi di finale, che ha battuto complessivamente per 2-1. Agli ottavi è stata la Dinamo Zagabria invece la squadra eliminata dai portoghesi, dopo aver perso 1-0 l’andata, infatti, hanno vinto con un netto 3-0 nel loro stadio.

Ha dovuto affrontare i gironi di Europa League invece l’Eintracht, conclusi con 6 vittorie su 6, 17 gol fatti e 5 subiti. Ai sedicesimi ha battuto 4-1 alla Commerzbank-Arena il malcapitato Shakhtar dopo il pareggio dell’andata, e successivamente, agli ottavi, ha eliminato a sorpresa l’Inter di Spalletti, priva di Icardi e Lautaro per la partita di ritorno a San Siro, chiusa con uno smorzato ma indispensabile 1-0.

Adesso le due squadre sono approdate ai quarti di finale e devono scontrarsi, per la prima volta vedremo chi avrà la meglio.

Benfica – Eintracht Francoforte, analisi prepartita e statistiche

Sul piano del gioco il Benfica sfrutta maggiormente il possesso palla (media del 53% contro il 47% degli avversari), esegue più passaggi corti (921 vs 671) e ha una maggiore precisione nel farlo: 79% contro il 77% dell’Eintracht.

Per quanto riguarda le zone di gioco, il Benfica utilizza maggiormente la fascia destra (41% delle azioni) dove agiscono Almeida e Pizzi, al contrario i tedeschi sfruttano maggiormente la fascia sinistra (38% delle azioni) dove predomina principalmente Danny da Costa, aiutato alle volte dalle mezz’ali. Da segnalare i 4 assist di Gacinovic per l’Eintracht.

Guardare i numeri dei gol in questa Europa League sarebbe spietato per i portoghesi, che hanno giocato 6 partite in meno, ma andando a guardare i valori medi notiamo comunque che il Francoforte ha l’impressionante media di 2.4 gol a partita, contro l’appena 1.3 del Benfica, il tutto adornato dal 15% di media gol per tiro contro l’8% dei lusitani. A far valere queste statiche per gli ospiti sono le straordinarie prestazioni di Luka Jovic (7 gol), Sebastien Haller (5 gol) e Kostic (3 gol). Il Benfica non ha avuto invece fino ad ora un puro trascinatore, dal punto di vista dei gol, in Europa League.

La situazione cambia quando si parla di gol subiti, i padroni di casa, hanno concesso la media di 0.5 gol in questa Europa League, i tedeschi, invece, hanno subito 24 gol (2.4 a partita), una quantità decisamente eccessiva, nonostante le grandi capacità nei duelli aerei, anche in fase difensiva.

Sfrutta queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e troverai i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Benfica – Eintracht Francoforte, probabili formazioni

Per i padroni di casa pesante l’assenza per squalifica di Jonas in attacco e quella per infortunio di Gabriel in difesa. Nessuno squalificato per i tedeschi, ma sono diversi invece i giocatori acciaccati o in dubbio tra i quali non possiamo non menzionare i fondamentali Gacinovic e Haller, oltre che Rode, che però, a meno di azioni cautelari del mister dovrebbero essere tutti della partita,

BENFICA (4-4-2): Vlachodimos; Almeida, Dias, Ferro, Grimaldo; Pizzi, Fejsa, Luis, Cervi; Felix, Seferovic.

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-5-2): Trapp; Abraham, Hasebe, Ndicka; da Costa, Gacinovic, Rode, Fernandes, Kostic; Jovic, Haller.

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse Benfica – Eintracht Francoforte

Nonostante per noi la squadra in vantaggio per il passaggio finale del turno sia l’Eintracht, non ci sentiamo consigliare il 2 secco. Come dicevamo in precedenza il Benfica è molto forte in casa, quasi si trasforma davanti ai propri tifosi e non ci sorprenderebbe una vittoria dei padroni di casa. È dunque un match che potrebbe finire in qualsiasi modo, l’unica cosa che possiamo consigliarvi è l’over – l’entità sceglietela voi in base alle vostre sensazioni, ma si può partire da 2.5 –, perché sarà sicuramente una partita ricca di gol ed emozioni.

Dove vedere la diretta streaming di Benfica – Eintracht Francoforte

La partita tra Benfica e Eintracht Francoforte, oltre che in televisione, sarà visibile in diretta streaming sui seguenti bookmaker: Snai, Sisal, bet365 e Goldbet.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche