Scrivi quello che vuoi cercare

Atalanta – Fiorentina: analisi tattica, statistiche e pronostico

Giovedì 25 aprile alle ore 20:45 va in scena il match tra Atalanta e Fiorentina, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Una sfida che mette di fronte due sorprese della competizione, l’Atalanta che ha Cagliari e Juventus – quest’ultima con un netto 3-0 – e la Fiorentina che ha eliminato il Torino e la Roma – quest’ultima con un roboante e umiliante 7-1 –. All’andata, a Firenze, le due squadre si sono battagliate a suon di gol, con il risultato finale che ha indicato uno spettacolare 3-3, con i gol di Chiesa, Benassi e Muriel da una parte; Gomez, Pasalic e de Roon dall’altra. Andiamo a vedere allora le statistiche che compongono il pronostico di Atalanta – Fiorentina.

Atalanta – Fiorentina: ad un passo dalla finale

La squadra bergamasca ha vinto solo una volta nella sua storia la Coppa Italia, nella lontana stagione 1962/1963; la Fiorentina, invece, è una delle squadre italiane con più vittorie in questo torneo: può infatti vantare di 6 Coppa Italia vinte nella sua storia, l’ultima risale alla stagione 2000/2001, quando i viola erano guidati dall’attuale CT della Nazionale Mancini.

Entrambe le squadre assaporano la possibilità di arrivare in finale, e la partita è più che mai aperta, con i neroazzurri che partono con un lieve vantaggio dato dall’andata. La prima partita è infatti finita 3-3, e per la regola dei gol in trasferta l’Atalanta ha praticamente 2 risultati su 3 a disposizione, i viola devono assolutamente puntare alla vittoria per sperare di passare il turno.

La squadra vincitrice di questa sfida affronterà poi la vincitrice dell’altra semifinale, quindi una tra Lazio e Milan – anch’esse hanno pareggiato all’andata, 0-0 in quel di Roma –.

Atalanta – Fiorentina, analisi prepartita e statistiche

Le due squadre hanno affrontato recentemente le migliori della classe in campionato, l’Atalanta ha vinto al San Paolo di Napoli contro i partenopei in rimonta, dichiarando apertamente di essere parte della corsa alla qualificazione alla Champions League; la Fiorentina, invece, ha perso allo Juventus Stadium nel giorno in cui i bianconeri si sono laureati per l’ottava stagione consecutiva campioni d’Italia.

I ragazzi di Gasperini attraversano un trend positivo, sono infatti imbattuti da 9 gare, al contrario la squadra di Montella, alla quale manca la vittoria da 10 partite.

In Coppa Italia entrambe le squadre hanno un ottimo score realizzativo: i neroazzurri hanno segnato fino ad ora 8 gol (2.7 a partita) ma la Fiorentina è riuscita a fare addirittura meglio – complice il match con la Roma –, mettendo a segna 12 gol (4 a partita). Medie realizzative altissime che ci fanno capire la propensione offensiva delle due compagini.

I migliori realizzatori sono Duvan Zapata da una parte, con 3 gol, e Federico Chiesa dall’altra, con addirittura 6 gol. Numeri impressionanti.

Quando vi sono delle statistiche di rendimento offensivo così alte, di solito, in corrispondenza, vi sono delle statistiche disastrose dal punto di vista difensivo. L’Atalanta, invece, nonostante abbia subito 3 gol (media di 1 a partita) – tutti e 3 nella gara d’andata – ha collezionato due porte inviolate agli ottavi e ai quarti di finale; i viola hanno invece subito 4 gol (1.3 a partita).

Analizzando la partita di andata si possono evincere delle informazioni interessanti che possono farci capire l’andamento di questa: i bergamaschi, nonostante fossero in trasferta, si sono imposti sul piano del gioco, come sono abituati a fare contro ogni avversaria; la Dea ha infatti avuto il 59% di possesso palla e ha completato l’80% dei passaggi effettuati durante la gara (392 su 491) contro il 71% della viola (235 su 333). La squadra di Firenze ha però avuto lievemente la meglio sul piano fisico, vincendo il 54% dei contrasti di gioco.

Sfrutta queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e troverai i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Atalanta – Fiorentina, probabili formazioni

Per l’Atalanta sono squalificati Hateboer e Toloi, il secondo non sarebbe comunque stato del match, ha infatti concluso anticipatamente la stagione per una lesione ai legamenti della caviglia.

Stagione finita anche per Marko Pjaca, per il resto tutti a disposizione di Montella. Nessuno squalificato.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Mancini, Djmsiti; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Chiesa, Benassi, Veretout, Edimilson, Biraghi; Muriel, Simeone.

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse Atalanta – Fiorentina

Come abbiamo visto dall’analisi precedente tutto ci dice che l’Atalanta vincerà la partita e passerà questo turno, approdando in finale: i bergamaschi sono più in forma, più forti e avvantaggiati dal risultato dell’andata. Ma attenzione alla Fiorentina, ormai fuori da ogni cosa in campionato, che ha solo la Coppa Italia rimasta come obiettivo. Una vittoria di quest’ultima potrebbe ribaltare totalmente l’esito della stagione viola, da fallimentare a positiva, sia per il trofeo in bacheca che per la qualificazione conseguente all’Europa League.

Restiamo comunque dell’idea che l’Atalanta passerà il turno, ma consigliamo di giocare GG e over 2.5, la partita sarà combattuta e ricca di gol.

Dove vedere la diretta streaming di Atalanta – Fiorentina

Sarà possibile seguire Atalanta – Fiorentina in diretta streaming nei bookmakers Snai, Better, Betflag e Sisal.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche