fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Algeria – Nigeria: analisi tattica, statistiche e pronostico

Domenica 14 Luglio, alle ore 21:00, ci sarà il fischio d’inizio di Algeria – Nigeria, match che si prospetta tra i più spettacolari dell’intera Coppa d’Africa. La partita verrà giocata allo Stadio Internazionale del Cairo davanti a quasi 75mila spettatori, delusi si dal mancato approdo dell’Egitto alle ultime fasi del torneo, ma di sicuro non meno rumorosi sugli spalti. Vediamo le più importanti statistiche delle due squadre, prendendo in considerazione anche i confronti diretti e le ultime partite della Coppa d’Africa, per darvi il miglior pronostico di Algeria – Nigeria.

Algeria – Nigeria, Volpi contro Aquile all’ombra delle Piramidi

L’Algeria ha dominato il suo girone, vincendo tutte le partite, compresa quella con i temibili senegalesi, non subendo alcun goal. Dopo la facile vittoria agli ottavi contro la Guinea (3-0) gli uomini di Belmadi ha battuto la Costa d’Avorio soltanto ai rigori, dopo che i tempi regolamentari ed i successivi supplementari si erano chiusi sul punteggio di 1-1. E’ prevedibile quindi che gli algerini possano risentire fisicamente dei 120 minuti giocati nell’ultima partita, ma fin qui hanno dimostrato di essere a tutti gli effetti la squadra più in forma della Coppa d’Africa.

Le Volpi del deserto hanno già trionfato una volta in Coppa d’Africa nel lontano 1990 e possono contare sull’appoggio di moltissimi tifosi arrivati in Egitto.

La Nigeria ha perso un match dei gironi contro il Madagascar, ininfluente tuttavia per la qualificazione agli ottavi, in cui ha avuto la meglio sul Camerun in una partita al cardiopalma, conclusa con il risultato di 3 a 2. Se l’Algeria non ha avuto vita facile ai quarti, stesso destino è toccato alle Super Aquile, che hanno dovuto sudare non poco per avere la meglio sul Sud Africa, battuto per 2 a 1.

Nel palmares della Nigeria tre vittorie finali in Coppa d’Africa, l’ultima delle quali avvenuta sei anni fa.

pronostico algeria nigeria

Algeria – Nigeria analisi prepartita e statistiche

Per un pronostico verosimile di Algeria – Nigeria partiamo dai numeri di questa Coppa d’Africa 2019: l’Algeria ha letteralmente asfaltato tutte le avversarie del suo girone, segnando la bellezza di 6 goal senza subirne. A questi vanno aggiunte le tre reti inflitte alla Guinea e quella contro la Costa d’Avorio, per un totale di 10 goal totali segnati ed uno solo subito. Sono numeri impressionanti, soprattutto se si paragonano a quelli delle altre squadre arrivate in semifinale.

A questi vanno aggiunti altri dati favorevoli alle Volpi del deserto: 52.4% di possesso palla in media in ogni partita, 79% di passaggi riusciti, 17.2 contrasti a partita vinti ed una media di due reti per ogni match, frutto di quasi 14 tiri verso la porta avversaria.

La Nigeria ha segnato soltanto due goal nel suo girone, subendone altrettanti nel match perso contro il sorprendente Madagascar. L’attacco nigeriano ha mostrato miglior verve realizzativa nelle partite successive, con 5 goal in due match, per un totale di 7 reti in Coppa d’Africa. Tuttavia la difesa si è ancora una volta dimostrata fragile, incassando altre due reti dal Camerun ed una dal Sud Africa, portando a 5 i goal subiti.

La Nigeria non si impone nettamente sul campo, anzi, la percentuale di possesso palla dei giocatori di Belmadi si attesta perfettamente sul 50% con il 78% di passaggi a buon fine; i giocatori nigeriani, a differenza di quelli algerini, tirano 12.8 volte in media e questo ha portato a fatto si che soltanto 1.4 volte la palla superi il portiere avversario. Sono stati i tre goal di Ighalo, esperto attaccante trentenne che milita in Cina (Shanghai Shenhua) a tenere a galla i biancoverdi.

Nelle fila dell’Algeria, il giocatore che più sta impressionando è l’attaccante del Napoli Ounas, che fino a questo momento ha segnato tre reti in soli 120 minuti. Ben più tempo sul campo per Riyad Mahrez, che, dopo un’ottima stagione al Manchester City, continua a dimostrare grandissime doti offensive, avendo timbrato il cartellino dei marcatori due volte.

Le ultime partite disputate tra le due compagini africane hanno visto il netto dominio della Nigeria, che ha vinto ben cinque match su sei. Tuttavia proprio il match più recente, giocato nel 2017 per le Qualificazioni di Coppa del Mondo, ha visto trionfare gli algerini per 3 a 0. Le Volpi del deserto hanno un’età media superiore alle Aquile nigeriane (27.5 contro 24.7) ma non è un dato che fa allarmare il tecnico Belmadi, il quale può puntare sulla maggiore esperienza dei suoi giocatori, abituati a giocare ad alti livelli da più anni.

Sfrutta il pronostico di Algeria – Nigeria e queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e troverai i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Algeria – Nigeria, probabili formazioni

Mister Belmadi dovrebbe affidarsi al solito 4-4-2 con Belaili e Bounedjah in attacco supportati dalla qualità di Mahrez e Bennacer; probabilmente, come già avvenuto, Ounas subentrerà a partita inoltrata. Rohr, allenatore della Nigeria, schiera tre giocatori alle spalle dell’unica punta Ighalo mentre Ekong, decisivo contro il Sud Africa, farà coppia con Collins al centro della difesa.

Algeria (4-4-2): M’Bolhi; Zeffane, Bensebaini, Mandi, Benlamri; Mahrez, Feghouli, Bennacer, Guedioura; Belaili, Bounedjah.

Nigeria (4-2-3-1): Akpeyi; Awaziem, Ekong, Collins, Omeruo; Ndidi, Etebo; Iwobi, Musa, Chukwueze; Ighalo.

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse Algeria – Nigeria

I dati parlano chiaro: l’Algeria, insieme al Senegal, è al momento la squadra favorita per l’approdo alla finale. Le Volpi hanno dominato le partite fin qui disputate e possono mettere in campo giocatori con esperienza internazionale. La sfida contro la Costa d’Avorio, decisa soltanto ai calci di rigore, può avere tuttavia tolto un po’ di energie ai giocatori nordafricani, che dovranno fare i conti con la maggiore freschezza atletica dei colleghi biancoverdi.

La Nigeria non è sicuramente la stessa squadra che ha a lungo dominato la scena del calcio africano, ma può contare su giocatori giovani che fino a questo momento non hanno sfigurato. Il match contro l’Algeria sarà un importantissimo test per capire se la squadra è pronta ad imporsi nonostante la giovane età oppure ha ancora bisogno di maturare.

Dove vedere la diretta di Algeria – Nigeria

Sarà possibile seguire Algeria – Nigeria in diretta streaming su DAZN dalle ore 21.00.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche